IL "MATCH"

Il match di improvvisazione teatrale è un particolare genere di teatro che coniuga le tecniche dell'improvvisazione con le regole di un incontro sportivo.
Il match consiste in una gara fra due squadre composte da tre a cinque giocatori ciascuna, talvolta guidati da un allenatore. Un arbitro, coadiuvato da due assistenti, propone dei temi sui quali i giocatori/attori sono chiamati ad improvvisare e controlla anche che il match si svolga secondo precise regole fischiando dei "falli" ai giocatori che non le rispettano.
Per ogni improvvisazione viene dato: un titolo; il numero dei giocatori, la categoria e la durata. Al fischio dell'arbitro le squadre hanno 20 secondi di tempo per concertare una strategia. Al secondo fischio l'improvvisazione comincia.
Le improvvisazioni possono essere di due tipologie: mista (le squadre improvvisano contemporaneamente integrandosi sullo stesso tema proposto dall'arbitro); comparata (ciascuna squadra è chiamata a turno ad improvvisare sul titolo proposto).
Al termine di ogni improvvisazione il pubblico è invitato a votare per una delle due squadre mediante un cartoncino riportante, sulle due facce, i colori delle squadre in gara.
Alla fine dello spettacolo ci sarà la squadra vincitrice del match.

IL MATCH D'IMPROVVISAZIONE TEATRALE >>


 

Log In or Sign Up

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?